Tentano furto ma gli va male: è successo a Granozzo con Monticello

Tentano furto: cosa è successo

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Novara hanno tratto in
arresto C.D.A., 30enne, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di tentato furto aggravato.
La sera del 14 aprile, sul 112 è infatti giunta una richiesta di intervento di un cittadino. L’uomo aveva notato alcune persone che erano entrate nelle pertinenze della sua proprietà in Granozzo con Monticello (NO) e che, una volta scoperti, si erano dati alla fuga. I Carabinieri, prontamente intervenuti, hanno avviato immediatamente le indagini, riuscendo ad individuare il soggetto, poi tratto in arresto, che poco prima aveva tentato di asportare un’autovettura fuoristrada parcheggiata all’interno del cortile di un “B&B”.

Con lui un gruppo di giovani

L’individuo, che aveva agito insieme ad un gruppo di giovani, che sono stati anch’essi fermati e la cui posizione è stata posta al vaglio dell’A.G. minorile, vistosi scoperto ha abbandonato il mezzo allontanandosi sulla strada provinciale n.9 lungo la quale, poco dopo, veniva
sottoposto ai controlli da parte dei militari. Nella stessa giornata di sabato l’arresto è stato
convalidato dall’A.G. che ha concesso i termini a difesa.