Parte giovedì il laboratorio Alzheimer a Borgomanero.

A Borgomanero parte il laboratorio Alzheimer giovedì

“Il progetto laboratorio Alzheimer – informano gli organizzatori dell’iniziativa – nasce come naturale conseguenza dell’Alzheimer cafè. L’Alzheimer cafè è un luogo di condivisione di informazioni ed esperienze. E’ un luogo aperto a tutte le persone affette da deterioramento cognitivo di grado lieve o medio. Ma anche ai loro famigliari e amici, alle loro badanti e a tutti coloro che siano disponibili ad incontrarli».

Il laboratorio è un passo successivo dell’Alzheimer cafè

Quello che è stato presentato è un laboratorio, il passo successivo. Un altro luogo infatti dove, a partire dal primo giovedì di marzo, dalle 15 alle 17, si accenderanno i riflettori sulle problematiche di quelli che vengono chiamati «caregivers». Ossia coloro che assistono le persone malate di Alzheimer. Durante gli incontri dell’Alzheimer cafè infatti è emersa una problematica precisa: “I bisogni dei malati e dei loro familiari – spiegano dal gruppo – sono direttamente connessi alla fase della malattia che stanno attraversando”.