Annullamento matrimoni i dati regionali del 2017. Sono stati 120 quelli invalidati in Piemonte come riportano i colleghi di notiziaoggi.it

Annullamento matrimoni le domande

Sono stati 120 i matrimoni annullati dal Tribunale Ecclesiastico Regionale nel corso del 2017. Altre 45 domande sono state respinte. Oltre la metà dei casi riguarda la Diocesi di Torino.

Le ragioni

Il motivo di nullità più diffuso è stato riconosciuto in 51 casi. Consiste nell’”incapacità consensuale per grave difetto di giudizio circa i diritti e i doveri del matrimonio”. In altri 28 casi è stata riconosciuta un’”incapacità di assumerne gli obblighi”. Seguono vari tipi di simulazione. Tra questi, l’esclusione dell’indissolubilità del vincolo, l’esclusione del diritto e dovere di procreare e l’infedeltà. Un matrimonio è stato dichiarato nullo perché “celebrato per effetto di violenza o timore grave”.