Attenzione alla truffa del furgone bianco: i malviventi fanno credere di vendere frutta in super offerta e poi sottraggono soldi alle loro vittime. Un episodio l’altro giorno a Gravellona.

Attenzione alla truffa del furgone bianco

È successo l’altro giorno a Gravellona Toce ma non più tardi di qualche mese fa era accaduto anche a Novara. Le modalità sono sempre le stesse. Il malvivente sceglie la sua vittima, di solito anziano, è si avvina offrendo casse di frutta presenti nel furgone a poco prezzo. Poi, abilmente, riesce a sottrarre i soldi al malcapitato e a fuggire. A Novara, un uomo di Trecate era stato vittima dell’inganno che poi ha denunciato ai carabinieri.