Bravissimo Sportivi del territorio aspettiamo le vostre candidature  agli indirizzi redazione@giornalediarona.it e redazione@borgomaneroweek.it.

Bravissimo sportivi a rapporto

Dopo il grande successo della scorsa edizione, è tornato Bravissimo, il gioco che vedrà coinvolto lo sport, in modo particolare i giovani atleti, i loro istruttori, allenatori e le società sportive del territorio. Nei giorni scorsi sono già arrivare le prime iscrizioni e siamo certi che anche questa volta la sfida appassionerà tantissime persone, di tutte le età. Una simpatica gara a colpi di coupon in cui daremo di volta in volta modo agli sportivi della zona di raccontarsi a 360 gradi. Una finestra che apriremo e terremo aperta nei prossimi mesi sul mondo dello sport locale. Ecco come funziona il gioco in poche semplici informazioni.

Come funziona

Il concorso è aperto a giovani che praticano sport, maschi e femmine, di età compresa tra i 5 e i 18 anni, ma anche ad allenatori e a dirigenti. Dalla prossima settimana sul Giornale di Arona troverete pubblicato un apposito coupon, compilarlo e recapitarlo in redazione in via Gramsci 5 o in uno dei punti raccolta che comunicheremo a breve. Il primo voto è gratuito e può essere espresso semplicemente mandando una mail all’indirizzo redazione@giornalediarona.it. Questo varrà anche come iscrizione. E’ possibile inoltre iscriversi tramite la nostra pagina Facebook «Giornale di Arona».

Leggi anche:  Droga e bilancino nelle mutande per andare al concerto di Sfera Ebbasta

Sport ammessi

Possono partecipare al concorso Bravissimo tutti gli sportivi, sportive, allenatori e dirigenti che praticano sport a livello amatoriale, sia individuali che di squadra. Per l’iscrizione sono necessari nome e cognome dello sportivo da iscrivere e possibilmente il numero di telefono. Ogni settimana, infatti, intervisteremo i partecipanti così da conoscerli meglio, insieme alle loro società.

Classifiche e festa finale

Appena il gioco sarà entrato nel vivo ogni settimana la redazione conterà i voti e provvederà ad aggiornare e a pubblicare la classifica. Alla fine del concorso premieremo tutti i più votati in una festa finale che sarà una preziosa occasione per celebrare non solo i vincitori ma soprattutto lo sport e i suoi valori.