Assa, dopo le polemiche sull’erba alta e il degrado, precisa che «gli interventi al Cimitero urbano non si sono mai interrotti».

Il comunicato di Assa

«Dal mese di aprile – precisa il comunicato – Assa è operativa tutti i giorni all’interno del Cimitero di Viale Curtatone. É al lavoro per la mondatura delle infestanti e le attività di manutenzione con i cantieristi dei Cantieri di lavoro del Comune di Novara. Nell’area cimiteriale è stata fatta la sperimentazione del pirodiserbo, ora impiegato anche nelle vie cittadine. In alcune aree sempre interne al Cimitero si è ricorso al tradizionale diserbo chimico segnalando opportunamente gli interventi. L’effetto del principio attivo è stato efficace e si sta ultimando la rimozione delle erbe secche.
Nel contempo non si è trascurata la parte di decoro, sono state rifatte le aiuole e si è provveduto alle fioriture pensili».