Colletta alimentare nei supermercati di tutta Italia per combattere la povertà e la fame

Colletta alimentare sabato 25

Sabato 25 novembre si terrà in tutta Italia la 21ª edizione della Giornata nazionale della Colletta Alimentare, promossa dalla Fondazione Banco Alimentare. 145.000 volontari in quasi 13.000 supermercati, inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione che verranno distribuiti a 8.035 strutture caritative che aiutano più di 1.585.000 persone bisognose in Italia, di cui quasi 135.000 bambini fino a 5 anni.

Una vera emergenza

Quattro milioni e 742mila persone in Italia soffrono la povertà alimentare. Di questi 1 milione e 292mila sono minori. In questo mare di bisogno la Fondazione Banco Alimentare, invita tutti a partecipare secondo le proprie possibilità.

Colletta alimentare
Colletta alimentare

Dove trovare i volontari

Anche questa volta i volontari dell’Aronese e di Borgomanero sono pronti a rimboccarsi le maniche per la buona riuscita dell’iniziativa. La colletta sarà ospitata presso molti punti vendita del territorio: Tigros di Pisano, Bennet di Castelletto Ticino, Carrefour express di Arona e di Borgomanero, Carrefour di Borgomanero. E anche Conad di Arona, Borgo Ticino, Borgomanero e Oleggio Castello. E ancora Coop di Arona e Ipercoop di Borgomanero, Esselunga di Borgomanero e di Castelletto. In lista anche Punto Simply di Arona, In’S Mercato di Borgo Ticino e Paruzzaro. Lidl di Arona e di Borgomanero, Ld di Borgomanero, Penny Market di Castelletto e Borgomanero e Dormelletto. Il Gigante di Dormelletto e Varallo Pombia, Super Di Borgomanero, Ok Sigma di Meina, Sigma di Arona.