Convivente violento è finito in carcere dopo anni di abusi sulla compagna. L’uomo, 35 anni, é residente a Galliate.

Convivente violento in carcere

I carabinieri della stazione di Galliate hanno arrestato un 35enne residente in paese con precedenti alle spalle, autoredi diversi casi di maltrattamenti in famiglia a danno dell’ex convivente. Una vicenda che si protrae dal 2016 e che aveva già visto l’applicazione nei confronti dell’uomo della misura alternativa dell’affidamento in prova. Era l’ultima occasione e l’uomo invece che raccogliere l’avviso ha continuato nella sua azione criminosa. Da qui la decisione del magistrato di sorveglianza di revocare la misura e procedere con l’arresto.