Corriere non consegna posta per 3 anni. Nei giorni scorsi è stato fermato un postino di Poirino, in provincia di Torino, poi denunciato dai carabinieri di Santena.

Corriere non consegna posta per 3 anni

Dal 2014 al 2016 ha nascosto parte della corrispondenza che da dipendente di una società privata specializzata nel settore avrebbe dovuto consegnare.

I fatti

Nel 2017 si era licenziato perché lo stipendio era troppo basso. Sarebbe questo il motivo che avrebbe spinto l’uomo a non recapitare più una parte della posta. Ora un corriere “infedele”, un 33enne residente a Poirino, è stato denunciato dai carabinieri di Santena.

Portalettere fermato

L’uomo era stato fermato nei giorni scorsi a Santena alla guida della sua macchina durante un controllo stradale. In tasca nascondeva un coltello a serramanico lungo 20 centimetri e sul sedile posteriore della macchina c’erano 70 lettere (indirizzati a diversi privati ed enti) di un corriere privato, di cui l’uomo ha detto, di essere stato un loro dipendente.

Leggi anche:  Video pubblicitari nella chat di Messenger

La perquisizione

“Non mi pagavano abbastanza e mi sono licenziato” ha detto il fermato ai carabinieri che lo hanno fermato.

Ulteriori dettagli qui:

http://nuovaperiferia.it/cronaca/corriere-non-consegna-posta-per-3-anni/