Dagnente, concerto del coro La Rocca Cai in occasione dell’Epifania.

Dagnente concerto per una nobile causa

Le bellissime voci dei cantori del Coro La Rocca Cai di Arona hanno riempito di note natalizie la suggestiva chiesa di San Giovanni Battista di Dagnente. E’ accaduto in occasione del tradizionale concerto dell’Epifania che, la sera del 6 gennaio, ha chiuso le festività. Diretto da Mariangela Mascazzini il collaudato ensemble, che ha da poco festeggiato il ventennale di attività, ha proposto canti tratti dal suo vasto repertorio. Tra cui moltissime arie composte dal maestro a amico Bepi De Marzi. La serata è stata l’occasione per raccogliere offerte che verranno devolute al restauro degli affreschi dell’edificio religioso. I manufatti, eseguiti da Luigi Morgari e risalenti agli anni ’30 del secolo scorso, necessitano infatti di interventi urgenti.

Una dolce conclusione

La serata di festa è quindi proseguita in paese al locale L’Arca di Noè dove grandi e piccini hanno atteso la Befana. La simpatica vecchietta è arrivata portando a tutti calze e dolcetti. In chiusura il ricco buffet offerto dalla parrocchia. Gli organizzatori ringraziano i cantori, la Pro loco Felice Cavallotti per i panettoni e l’Arca di Noé per l’ospitalità. A breve, in occasione della ricorrenza di San Biagio, sarà lanciata un’altra iniziativa volta alla raccolta fondi pro restauri.