L’incontro in biblioteca sui disturbi alimentari è stato organizzato per il Marzo in rosa.

La fame di bianca neve: capire e affrontare i disturbi alimentari

Ha avuto un buon successo di pubblico l’incontro in biblioteca sui disturbi alimentari di sabato pomeriggio. L’iniziativa, intitolata «La fame di bianca neve. Capire e affrontare i disturbi alimentari”, prende infatti le mosse da un libro scritto da una giornalista proprio su questo tema. «Lo scopo dell’incontro – spiega Monica Bacchetta, organizzatrice dell’incontro in biblioteca – era affrontare il delicato tema dei disturbi dell’alimentazione per far emergere la gravità di queste problematiche. Ma anche sottolineare quanto sarebbe importante organizzare interventi di prevenzione nelle scuole per ridurre il diffondersi di queste patologie e sensibilizzare la popolazione. Inoltre è stata evidenziata, durante l’intervento degli esperti, l’importanza dell’intervento precoce su queste patologie. Con l’obiettivo di migliorare l’esito del trattamento e la necessità di rivolgersi solo a personale qualificato e specializzato sulla diagnosi e il trattamento dei disturbi dell’alimentazione».