Divieto fuochi e botti di fine anno in città: il sindaco ha inviato anche una lettera di sensibilizzazione agli studenti delle scuole.

Divieto fuochi e botti così Gusmeroli

“Quest’anno oltre all’ordinanza di divieto dei botti di fine anno per cercare di tutelare gli animali ed evitare le corse in Ospedale con arti feriti abbiamo chiesto alla Preside del Liceo Marina Verzoletto e al Dirigente scolastico della scuola media Gabriella Rech di far leggere nelle varie classi prima di venerdi una mia lettera di sensibilizzazione contro i rischi dei fuochi d’artificio per noi stessi e gli animali. Festeggiamo la fine e l’inizio del nuovo anno senza farci male e far male agli animali”.