Fibra Tim. La provincia di Novara è più “smart” con la banda ultralarga fino a 200 Megabit: già 13 importanti comuni raggiunti.

Fibra Tim ecco i comuni

Con 445 armadi stradali collegati con centinaia di chilometri di cavo in fibra ottica, la banda ultralarga di TIM si è sviluppata progressivamente nella provincia di Novara raggiungendo ad oggi 13 importanti comuni. E’ questa l’infrastruttura digitale che interconnette le famiglie e le realtà produttive del Novarese.

L’elenco

Novara, Arona, Bellinzago Novarese, Borgomanero, Cameri, Cerano, Galliate, Gozzano, Grignasco, Oleggio, Romagnano Sesia, Romentino, Trecate. Sono 13 i centri della provincia serviti con velocità fino a 200 Mega.

In precedenza gli utenti erano serviti dalla linea Adsl, che poteva viaggiare fino ad un massimo di 20 mega. Tuttavia, utilizzando il rame, il segnale tendeva a degradarsi man mano che ci si allontanava dall’armadio. La fibra ottica, oltre ad essere più rapida (fino a 200 mega, e potenzialmente in futuro fino anche ai 300) non patisce alcun problema dalla distanza. Dalla centrale viene portata fino in prossimità delle case, negli armadi stradali più piccoli, e capaci di servire dai 200 ai 300 clienti ciascuno. TIM, oltre a posare la fibra, munisce ogni armadio di un convertitore, una scatola elettronica di “governo” posizionata al di sopra della postazione.