Fumetti Aronesi in trasferta a Lucca.

Fumetti, Aronesi a Lucca.

Un’esperienza emozionante quella vissuta da Roberto Savoini a «Collezionando» la fiera primaverile di Lucca. La fiera, riservata a collezionisti e cultori del fantasy, prevede anche interventi di autori di fumetti e personalità della fantascienza e del fantastico.
L’imprenditore aronese, oltre a essere un grande appassionato del genere, è  anche promotore dell’evento «Fantarona», la fiera del fantastico di cui è anche main sponsor. Savoini infatti è stato invitato in qualità di relatore alla manifestazione toscana. “A Lucca abbiamo parlato del grande autore americano a cui si sono ispirati e continuano a farlo un po’ tutti gli autori del genere horror. Genere particolarmente amato dai lettori di fantasy”.

Riformato il gruppo di Fantarona

“Sono stato contattato dagli organizzatori di Collezionando – racconta – per riproporre a Lucca la conferenza su Lovecraft che avevamo presentata nell’edizione del  Fantarona dello scorso settembre. E’ ovvio che non me lo sia fatto ripetere due volte dato il prestigio di cui gode l’importante convention”. Così si è riformato il gruppo di allora, con Sandro Capone e Luca Tarenzi, entrambi aronesi, Andrea Vaccaro, della casa editrice Hypnos, e Adriano Barone, sceneggiatore Bonelli. “E’ stata un’esperienza molto bella, anche perché grazie alla nostra presenza, siamo riusciti a dare rilevanza internazionale a Fantarona. L’evento aronese è infatti citato nella locandina della manifestazione”.