Inaugurato il nuovo Lungolago di Arona. Non tutti i lavori sono terminati e ci saranno alcuni “ripensamenti” sulla pista ciclabile accanto al glicine.

Inaugurato il nuovo lungolago

“Quando una zona diventa pedonale sembra a tutti un dramma: ma dove è successo il lavoro è solo cresciuto”. E’ stato inaugurato, giovedì 10, il nuovo lungolago di Arona. Il sindaco Alberto Gusmeroli, assieme alla sua squadra, ha tenuto a spiegare sia i lavori
eseguiti ma anche quelli che mancano: nonché degli accorgimenti su quanto già in essere che si stanno valutando. “La parte più importante di quanto abbiamo fatto non si vede perché è sotto – ha detto il primo cittadino – Le tubature avevano oltre 100 anni e
molti cunicoli erano crollati. Le piastrelle sopra invece erano rotte, brutte e ormai di tutti i colori. In pratica il lungolago era inguardabile. Il meteo non ci ha dato una mano e non siamo ancora riusciti a finire tutto”.

Il servizio completo sul Giornale di Arona da domani in edicola.