Inseguiva vicino brandendo un paio di forbici a mo’ di minaccia. Un 87enne di Suno è stato così condannato.

Inseguiva vicino, i dettagli

Al culmine di una lite per questioni di confine, aveva inseguito il vicino minacciandolo con le forbici. E’ stato condannato un 87enne di Suno, finito in tribunale con l’accusa di minacce. Lui e l’uomo che aveva il terreno confinante con il suo, avevano già litigato molte volte per decidere i limiti delle proprietà dei rispettivi cascinali.
Dovrà pagare una multa.