Materna Battisti: una ventata di allegria in un grigio giovedì di febbraio.

Materna Battisti: tutti in maschera!

Un grigio giovedì di febbraio colorato e animato da una colorata “carovana” di bambini e insegnanti. E’ quanto ha preso forma la mattina dell’8 febbraio in piazza San Graziano grazie alla fantasia e all’impegno delle classi della scuola materna Cesare Battisti di Arona. I bimbi e le insegnanti, tutti rigorosamente in maschera, sono usciti da scuola per una piccola sfilata sul corso. Al termine si sono fermati per un momento di gioco e di festa in piazza San Graziano che si è così riempita di musica, stelle filanti e coriandoli. I costumi, tutti realizzati dai bambini con materiali di recupero e tanta fantasia, erano dedicati a diversi temi, uno per classe.

I costumi

La sezione Tigri con le maestre Scibilia e Luppino si è trasformata in una simpatica comitiva di personaggi dei cartoni animati (Superpigiamini, Mario Bross e Spiderman). La sezione pulcini guidata da Morabito e Delcaldi, aveva come tema per piccoli e mazzani «Coniglio Tito e coniglietta Titina. Per i grandi i personaggi dell’Odissea. Le Api con le maestre De Giovannini, Martino e Pagnotta si sono trasformate in una tribù di indiani. E infine «I cavalli» con Gionzini, Romeo e Usellini si sono trasformati in tanti principi e principesse.

Leggi anche:  Aperitivo solidale ad Arona per lo Sla global day

Tutte le foto sul Giornale di Arona in edicola in questi giorni.