Nuovo lungolago di Arona, il taglio del nastro si terrà domani alle 12 preceduto da una conferenza stampa.

Nuovo lungolago, il taglio del nastro

Si terrà domani alle 12 la tanto attesa inaugurazione del nuovo lungolago cittadino. In questi giorni il sindaco Alberto Gusmeroli sta strenuamente difendendo a mezzo facebook l’opera. Sono tanti infatti gli aronesi che hanno fatto osservazioni: dalla “tomba” attorno alla torre Canziana con una ringhiera che non farebbe transitare i disabili in concomitanza di un passaggio pedonale. Fino alla pista ciclabile che, in alcuni tratti, ad esempio verso il glicine, risulta un po’ “creativa”.

Il parere del Pd

“Siamo passati dall’avere dei giardini a una colata di cementeo.Difendiamo la ciclabile ma sosteniamo anche che non era necessario e prioritario spendere tutti quei soldi per il lungolago e niente nelle frazioni”.