Primavera inquieta. Maltempo in arrivo e tanta, tantissima neve sulle Alpi. Ennesima perturbazione.

Primavera inquieta, le previsioni

“La Primavera continua a mantenersi molto inqueta quest’anno sull’Italia, bersaglio di perturbazioni atlantiche a ripetizione. L’ultima della serie ci sta raggiungendo proprio in queste ore e sarà responsabile di una nuova ondata di maltempo al Centronord”. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara. Che spiega: “Fase clou del peggioramento giovedì con piogge anche abbondanti o temporali intensi. Le aree più colpite saranno Liguria, alto Piemonte, Trentino, Friuli, alta Toscana e in generale tutta la fascia prealpina, dove gli accumuli complessivi potranno superare punte di 80-100mm. Nevicate copiose ed abbondanti sono altresì attese sulle Alpi.

Seguirà una tregua tra venerdì e sabato con sole prevalente e tempo in genere asciutto. Ma domenica dovrebbe nuovamente peggiorare.