Scuola media di Arona: nel pavimento sono state rinvenute tracce di amianto. Il pd: “L’opera di bonifica venga fatta al più presto”.

Scuola media e amianto

Nell’ambito delle verifiche disposte dall’Amministrazione comunale per adempiere alla raccolta dei dati del censimento regionale previsto dal “Piano Amianto”, una ditta specializzata nelle scorse settimane ha accertato la presenza nell’edificio di pavimenti in linoleum rilevando tracce di amianto. L’amianto però, secondo le perizie Asl, essendo in minima quantità e colato all’interno della plastica del pavimento, non rappresenta un pericolo per studenti e lavoratori.

L’intervento di Muscarà, pd

“Noi avevamo parlato di amianto alla Giovanni XXIII ma sul tetto. Siamo stati derisi, accusati di allarmismo perché ci era stato detto che l’amianto non c’era. In effetti i ragazzi non hanno l’amianto sulla testa ma se lo ritrovano sotto i piedi. Spero che l’opera di bonifica sia fatta al più presto per la serenità delle famiglie”.

Il servizio completo sul Giornale di Arona in edicola.