Gli è stata sospesa la patente per 15 giorni

Viaggiava per le vie di Novara con uno scuolabus a velocità superiore oltre al limite consentito. Nei guai è finito il conducente del mezzo, in un uso a un Comune del nord della provincia. La polstrada di Novara, lo ha infatti sottoposto a un controllo, scoprendo che utilizzava un foglio di registrazione cronotachigrafo non omologato al tachimetro del mezzo riportando quindi una velocità inferiore a quella tenuta. Per lui è scattata una salata multa da 1.781euro, più la decurtazione di 15 punti e la sospensione della patente per 15 giorni.