Il bilancio delle Fiamme gialle nel 243° anniversario

51.623 prodotti contraffatti tolti dal mercato, prima che finissero nelle mani dei consumatori. E’ quanto emerge dal bilancio dell’attività svolta negli ultimi 12 mesi dalla Guardia di finanza di Novara, reso noto in occasione del 243° anniversario del Corpo, celebrato venerdì 23 giugno.

La lotta all’evasione fiscale ha portato al sequestro di beni e valori per un totale di 117.258 euro, alla scoperta di 19 imprese totalmente sconosciute al fisco e alla denuncia di 16 persone per aver presentato dichiarazioni fiscali false o non averle presentate affatto.
Gli accertamenti patrimoniali, svolti a carico di 16 soggetti, hanno consentito di avanzare all’Autorità Giudiziaria proposte di sequestro per 2.153.155.

Dalle investigazioni condotte a tutela del mercato dei capitali sono scaturiti i seguenti risultati: 6 le persone denunciate a piede libero per riciclaggio, mentre è pari a 27.220 euro il riciclaggio accertato.