Un cane è stato trovato al cimitero di Borgomanero, si cercano i proprietari.

Il cane trovato al cimitero è senza chip.

E’ un appello lanciato in rete dai volontari del canile rifugio Paquito che ha lanciato l’allarme. Un cane di piccola taglia è stato trovato l’altro giorno al cimitero capoluogo della città di Borgomanero, ed è senza chip. I volontari del canile hanno così fatto una foto all’animale  e caricata online. L’hanno condivisa per cercare i suoi legittimi proprietari, nella speranza che qualcuno possa riconoscerlo.

Le condivisioni alimentano la ricerca.

La foto del cagnolino è stata condivisa molte volte online. La speranza è quella di riconsegnare la povera bestiola ai suoi proprietari. Il cagnolino è stato trovato il 7 novembre nei pressi del cimitero della Sorga, il cimitero capoluogo di Borgomanero. I dintorni sono aperte campagne e boschi, e l’animale potrebbe aver fatto molta strada prima di arrivare nel posto dove è stato recuperato.

Del caso si occupa anche “Chi l’ha visto pelosi”.

La pagina Facebook “Chi l’ha visto pelosi”, che conta decine di migliaia di contatti, ha rilanciato l’appello. Si è presa così a cuore le sorti del piccolo cagnolino ritrovato a Borgomanero, cercando di dare maggiore visibilità all’appello dei volontari del canile rifugio Paquito. L’animale si trova nella struttura, in attesa che qualcuno lo reclami.