Verde in centro, erba alta e aiuole non curate: ci pensano i detenuti in permesso premio dalla Casa Circondariale di via Sforzesca.

La manutenzione

É stata dedicata al verde di pregio la Giornata di recupero del patrimonio ambientale e decoro urbano di Assa. Martedì 8 maggio i detenuti sono stati uscita in permesso premio dal carcere, accompagnati dagli agenti della Polizia penitenziaria che hanno garantito la sicurezza. Sotto il coordinamento di Assa infatti, hanno fatto un intervento di messa in sicurezza della staccionata di viale Turati rotta in diversi punti, anche a causa di atti vandalici delle scorse notti. I detenuti hanno quindi provveduto alla mondatura del roseto.