Si può risparmiare sulla luce? Quattro semplici trucchi gratuiti per risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica. Ecco i piccoli accorgimenti in grado di farci spendere circa 200 euro in meno all’anno.

Una è meglio di due

Una lampadina grande fa la stessa luce di due piccole (a parità di watt) ma consuma molto meno; evitare dunque le multi-luci e prediligere una fonte unica di luminosità.

A tutto neon

Abolire faretti e lampade alogene, usare i neon che abbattono notevolmente i consumi. La luce è bianca e non gialla, ma in cucina e in bagno va benissimo.

Capitolo elettrodomestici

Comprare elettrodomestici Classe A++. Sono un pochino più cari all’acquisto ma fanno risparmiare un sacco di soldi man mano che vengono usati.

Risparmiare sulla luce significa tagliare energia

Spegnere sempre totalmente televisione e video (staccando l’interruttore, senza lasciare la luce della «spia» accesa); non lasciare telefoni e iPad in carica tutta notte. Come si vede, non si tratta assolutamente di cose difficili da fare e il risparmio è assicurato!