Due persone hanno abbandonato l’auto su cui viaggiavano, che è poi risultata rubata

Era stata rubata a Bergamo la Lancia Ypsilon su cui due persone stavano viaggiando sulla A26, nella serata di domenica 17 settembre. Ma quando i due hanno visto una pattuglia della polizia stradale di Romagnano Sesia, hanno abbandonato l’auto in autostrada e sono scappati a piedi nei boschi. E’ successo nel territorio comunale di Paruzzaro. Sulle loro tracce si sono messi gli agenti della polstrada, aiutati dai carabinieri di Arona, ma i due sono riusciti a dileguarsi.

Ora è al lavoro la polizia scientifica, che sta cercando di raccogliere più informazioni possibili dalle tracce lasciate all’interno dell’auto dai due, per risalire alla loro identità.