Oltre al colpo di Trecate, nel quale i malviventi hanno svaligiato il bancomat dell’Intesa di via Gramsci, a Novara un altro bancomat colpito.

Doppio colpo ai bancomat svaligiati nella notte

Mentre per il caso di Trecate pare che sia stata usata un’esplosione per far saltare lo sportello bancomat della Intesa di via Gramsci, a Novara negli stessi minuti veniva preso di mira un altro sportello bancomat. Si tratta infatti di quello di via Verbano, della stessa filiale. L’ipotesi dell’esplosione spiegherebbe il forte boato sentito dai residenti a Trecate. Nel caso di Novara lo sportello bancomat è stato sradicato dal muro. In questo caso è intervenuta la polizia, che sta conducendo le indagini a tutto campo per risalire ai responsabili.