Donna aggredita: stanno indagando i carabinieri del Comando di Arona.

Donna aggredita: cosa è successo

Un episodio inquietante e attualmente dai contorni poco chiari quello che ha scosso la città nei giorni scorsi. Precisamente la notte tra domenica 25 e lunedì 26 febbraio una donna di 64 anni ha subìto un’aggressione mentre stava rincasando nella sua abitazione in viale Baracca, alle porte della città. I base a una prima ricostruzione pare che la donna sia stata avvicinata da due uomini mentre percorreva la strada e che questi l’abbiano malmenata procurandole ferite guaribili in 30 giorni. Questo ha infatti stabilito la prognosi emessa dal personale medico dell’ospedale Santissima Trinità di Borgomanero dove la vittima dell’aggressione è stata medicata. La segnalazione dell’accaduto alle forze dell’ordine è partita proprio dall’ospedale.

Le indagini

Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri del comando di Arona. Resta da capire quale possa essere stato il movente. Dalle prime ricostruzioni infatti sembra proprio che non si possa parlare di una rapina, non essendo stato sottratto nulla alla donna.