Femminicidio a Sozzago: massacra di botte la compagna.

Femminicidio a Sozzago

Un altro, terribile, caso di femminicidio in provincia di Novara. Una donna di 46 anni, Sara Pasquali, è stata uccisa questa mattina, mercoledì 10 gennaio, nella sua abitazione di Sozzago. I carabinieri hanno fermato e portato in caserma il suo compagno, Gabriele Lucherini, di 46 anni, e lo stanno interrogando.

La prima  ricostruzione

Sembra dalle prime informazioni che l’uomo, durante una violenta lite, abbia iniziato a picchiare la convivente fino ad arrivare a ucciderla. Lucherini era già noto per episodi di violenza nei confronti sia della compagna che della sua stessa madre: Sara però lo aveva sempre difeso e riaccolto, nonostante i maltrattamenti. Questa mattina però le botte sono state troppo forti e Sara non ce l’ha fatta, nonostante l’intervento del personale sanitario.