Furti in appartamenti e ville per un bottino di 220mila euro. I carabinieri di Novara hanno arrestato i componenti di 5 bande di ladri che agivano in tutto il nord Italia.

Come agivano

I carabinieri di Novara hanno arrestato 15 persone responsabili di almeno 53 furti in tutto il Nord Italia. I criminali, quasi tutti di orgini albanese, agivano in bande non collegate tra loro, ma con lo stesso modus operandi: rubavano un’auto, si mettevano in viaggio e colpivano a caso una zona isolata. A farne le spese nel novarese soprattutto la zona dell’Ovest Ticino, in particolare Trecate, Galliate e Cameri. I malviventi riuscivano poi a fuggire e tornare nelle loro basi nel milanese. Solo un complesso lavoro investigativo da parte dei carabinieri di Novara ha potuto portare agli arresti, che fanno seguito a quelli avvenuti nello scorso anno sempre per furti.

Tutti i dettagli sul numero di Novara Oggi in edicola venerdì.