Aveva chiesto un risarcimento di 100 euro

S.U, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, è stato denunciato in quanto ritenuto responsabile della “truffa dello specchietto”. L’autore dell’inganno, dopo aver fatto credere ad un anziano signore di aver provocato un danno allo specchietto retrovisore della sua macchina, aveva chiesto un risarcimento di 100 euro, ma un testimone che aveva assistito alla scena ha poi denunciato l’accaduto e salvato l’anziano signore dalla frode.