Record di trapianti

La sua voglia di vivere ora sarà la voglia di vivere di altre nove persone che grazie a lei possono farlo, ancora e pienamente. Mercoledì 18 ottobre i suoi organi sono stati donati e l’ospedale torinese delle Molinette (con gli ospedali di Bergamo e di Novara) ha potuto compiere un «piccolo miracolo». Gli organi sono di Eva Crivellaro, la trecatese di 48 anni morta improvvisamente per un aneurisma. Questa mattina l’ultimo saluto nella chiesa parrocchiale. Tutti i diettaglio e il ricordo dell’amica nell’edizione cartacea di NovaraOggi in edicola da oggi, venerdì 20.