Nell’Alto Vergante i boschi continuano a bruciare

Dopo gli episodi di ieri, durante i quali migliaia di metri quadrati di boschi sono stati distrutti dal fuoco nell’Alto Vergante e a Gattico, nella giornata di oggi l’Aib di Montrigiasco, assieme alle squadre di Nebbiuno, Lesa e Invorio, sono intervenute per circoscrivere altri tre incendi appiccati in vari posti, tra Solcio, Lesa e Massino Visconti. Il verificarsi di 5 incendi nel giro di 48 ore fa pensare alla presenza di un piromane, eventualità su cui stanno lavorando i carabinieri di Arona, con indagini approfondite.