A Vicolungo

E’ stato fissato a martedì 17 alle 15, nella chiesa di Vicolungo, il funerale di Gian Carlo Baragioli, l’uomo che domenica 8 è stato ucciso mentre era nei boschi in cerca di castagne. Baragioli era con la moglie, fra Cavaglio e Ghemme, quando, pare fosse chinato, è stato colpito da un pallettone alla schiena. Inutili i soccorsi. L’autopsia è stata eseguita ieri, giovedì 12.