Sul posto sono intervenute diverse squadre dei pompieri, i vigili urbani e personale del comune

E’ successo ieri, mercoledì 2 agosto, nella prima mattinata. Verso le 8 un grosso ippocastano del peso di circa 60 quintali è caduto, schiantandosi sul tetto di una casa privata. Nella caduta la grossa pianta ha danneggiato l’abitazione, e ha anche ostruito via Visconti, che è rimasta chiusa e bloccata. Sul posto sono giunte tre squadre dei vigili del fuoco da Arona, Novara e Romagnano Sesia (questi ultimi con un mezzo speciale dotato di cestello), che hanno provveduto alla messa in sicurezza di tutta l’area. Successivamente il sindaco di Oleggio Castello ha chiamato una ditta privata, che si è occupata dello smaltimento del legname. 

Fortunatamente l’incidente si è concluso senza feriti.