Arrestati 5 uomini albanesi che spacciavano in tutta la provincia

Cinque arresti e due chili di cocaina sequestrati: questo il bilancio dell’operazione “Alba Novara”, conclusasi nelle prime ore di oggi, venerdì 10 marzo. I carabinieri del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo di Novara hanno eseguito nella notte cinque provvedimenti di custodia cautelare in carcere a carico di cittadini albanesi abitanti a Novara che avevano creato una rete di spaccio sulla citta’ e sulla provincia. L’indagine inizia negli ultimi mesi del 2016 quando viene fatta irruzione in un appartamento di corso Risorgimento nel corso della quale viene arrestato l’inquilino – A.K. 38enne detto “Aldo”- trovato in possesso di oltre due chilogrammi di cocaina, pura al 90 per cento, e oltre 7000 euro in contanti. L’attività è proseguita nel corso dei successivi mesi ed ha individuato una capillare rete di spaccio di cocaina ed hashish attiva in città e nella provincia, in grado di piazzare stupefacenti su ordinazione a tutte le ore: in circa quattro mesi di indagine si è accertata la cessione di oltre quattro chilogrammi di cocaina sul territorio novarese a svariati consumatori, molti dei quali assidui clienti. Le cessioni, oltre che a Novara, sono state accertate anche a Cameri, Caltignaga, Oleggio, Dormelletto, Momo, Sologno, Bellinzago, Romentino, Caltignaga E Cerano. Al termine dell’attivita’ il G.I.P. del Tribunale di Novara – dott.ssa Gentili -, su richiesta del p.m. dott. Andrigo, ha emesso otto ordinanze di custodia cautelare in carcere con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti a carico di cinque cittadini albanesi che nel corso della nottata sono stati arrestati e tradotti presso il carcere di via sforzesca a disposizione dei magistrati: si tratta di R.A. 33enne detto “Disti”, J.M. 38enne detto “John”, I.A. 44enne detto “Ilo” e S.N. 33enne detto “Sergio”.

Leggi anche:  Obbligo rimozione barche dalla darsena di Arona: scade oggi

Ulteriori dettagli sull’operazione saranno forniti alla stampa nel corso di una conferenza, in programma nella tarda mattinata.