Il gip del tribunale di Monza ha spiccato nove ordinanze di custodia cautelare dopo l’operazione anti ricettazione dei carabinieri in tutto il nord Italia.

Operazione anti ricettazione dei carabinieri: arresti anche nel Novarese

L’operazione dei carabinieri ha riguardato tutto il nord Italia. I militari hanno smantellato una rete di associazione per associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti e ricettazione di materiale plastico per centinaia di migliaia di euro. Il gip del tribunale di Monza ha spiccato nove ordinanze di custodia cautelare (7 in carcere e 2 ai domiciliari), tra le province di Milano, Monza e Brianza, Benevento, Como, Novara, e Varese. La rete era infatti dedita al furto e alla ricettazione di diversi quintali di materiale plastico. I furti avvenivano ai danni di aziende specializzate di tutto il nord Italia, operanti nel settore della lavorazione del polipropilene. Gli arresti sono scattati all’alba di oggi, sabato 12 maggio.