Sono mancati i permessi previsti dalle nuove norme dopo i fatti di Torino

Dopo i disordini verificatisi a Torino per la finale di Champions league, che hanno causato la morte di una persona per la fobia del terrorismo, sono state promulgate delle nuove norme molto più restrittive per le manifestazioni di piazza. Norme che prevedono il rilascio di un maggior numero di permessi per la realizzazione anche di piccole sagre e iniziative, come nel caso della Paella in piazza di Paruzzaro, prevista per domani, sabato 5 agosto. Festa, quella organizzata dal Comune con l’associazione pescatori sportivi, che ha raccolto un grande numero di adesioni, motivo per cui si sono rese necessarie una serie di autorizzazioni ulteriori che non sono arrivate.

Ma dall’Amministrazione arriva la rassicurazione sullo spostamento della sagra ad altra data: non mancheranno comunque i momenti per fare festa insieme.