Pedopornografia, è finito agli arresti un maresciallo della guardia di finanza. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it

Pedopornografia, le indagini

L’inchiesta è nata dopo che l’ufficiale era stato scoperto dai colleghi a falsificare le attestazioni dell’azienda sanitaria per beneficiare di periodi di licenza. Durante le perquisizioni dei computer è stato possibile trovare diverso materiale pornografico con immagini riferite a minorenni.
Sul proprio computer il maresciallo aveva lasciato traccia delle ricerche su Imternet di siti pedopornografici.