E’ iniziato questa settimana il processo a quattro agognini accusati di estorsione e lesioni.

Due coppie di borgomaneresi accusati di estorsione e lesioni ai danni dei gestori di locali

E’ iniziato il processo per quattro residenti nella zona di Borgomanero. Le due coppie sono accusate di estorsione e lesioni: risalgono infatti allo scorso anno alcuni episodi di violenza raccontati nell’aula del tribunale di Novara. Nello specifico gli episodi sarebbero avvenuti in una pizzeria della zona. Sul Giornale di Arona e su Borgomanero Week, in edicola da oggi (venerdì 8 dicembre), il racconto dei fatti che sarebbero stati commessi ai danni di cinque gestori di locali pubblici come bar e ristoranti. L’operazione e le indagini che hanno portato all’arresto dei quattro soggetti sono state condotte dai carabinieri della tenenza di Borgomanero.