Numerose le strade chiuse per gli alberi che sono stati abbattuti dal vento

Continuano i danni e i disagi causati dalle forti raffiche di vento, che sul lago ha raggiunto anche i 50 nodi di intensità (circa 80 chilometri orari). Ad Arona sono state chiuse, per la caduta di piante, le strade che conducono a Dagnente e a Montrigiasco.

A Borgo Ticino invece, sulla pagina Facebook del Comune, informano che “La circolazione interrotta da Via Circonvallazione intersezione via Sottoborgo fino a Via Stazione” (nella foto).

A Dormelletto sono cadute anche due piante: una davanti alla piattaforma ecologica e un’altra in zona campeggio, ma le strade non sono state chiuse. 

19.50: a Gattico, in località Taulera, un albero si è abbattuto sulle linee elettriche causando un black out durato un’ora e mezzo. 

AGGIORNAMENTO:

Anche i comuni di Castelletto Ticino e Divignano hanno passato qualche ora al buio: gli alberi abbattuti dal vento si sono appoggiati sulle linee elettriche, causando disguidi.