Non ce l’ha fatta Enrico Azzini, 21 anni: il ragazzo morto dopo essere stato colpito da un batterio.

Incredulità e sgomento

Muore 21enne di Fontaneto d’Agogna: si tratta di Enrico Azzini, che lavorava a Cameri nel reparto di assemblaggio dei caccia F35. A stroncarlo in poco più di 24 ore un batterio che ancora è da identificare. Il giovane ha accusato i primi sintomi nella serata di martedì. Alla comparsa di strane macchie sul volto, il ricorso alla guardia medica e l’immediato trasferimento a Borgomanero, e quindi a Novara. Le sue condizioni sono precipitate rapidamente, fino al decesso nella notte tra mercoledì e giovedì. Oggi si farà l’autopsia per capire la causa della tragedia.

Il funerale sarà celebrato domani pomeriggio, sabato 23, alle 15 a Fontaneto. Molto conosciuta la famiglia: il papà è volontario nella Pro loco, la mamma è catechista. La sorella Elisa frequenta l’istituto alberghiero a Gattinara.