Nel pomeriggio il sindaco di Suno ha firmato l’ordinanza: il Risparmione riapre oggi.

C’è grande attesa a Suno, il Risparmione riapre.

La notizia è stata annunciata venerdì 3 novembre: il Risparmione riapre oggi. La riapertura è stata disposta dal sindaco di Suno, Riccardo Giuliani, che ha firmato un’ordinanza nella giornata di ieri, giovedì 2 novembre. Il documento dispone la riapertura temporanea e parziale della struttura commerciale. La riapertura è condizionata dall’obbligo di fare degli interventi sugli impianti, che devono seguire precise prescrizioni.

Il provvedimento di chiusura dopo i controlli dei pompieri.

Il centro commerciale del novarese era stato chiuso una ventina di giorni fa. Il provvedimento è arrivato dopo un controllo effettuato dai vigili del fuoco. Dal controllo era emerso come alcune parti della struttura non fossero a norma, in materia di sicurezza. Il sindaco Giuliani aveva così firmato un’ordinanza con cui disponeva la chiusura del centro.

La mobilitazione delle parti sociali.

Il sindaco di Suno, la proprietà della struttura, una rappresentanza sindacale dei lavoratori avevano partecipato a un incontro in prefettura, con il prefetto Francesco Paolo Castaldo e l’onorevole Franca Biondelli. Durante l’incontro si era cercato di trovare un accordo perché la struttura potesse riaprire e gli oltre 70 dipendenti potessero tornare a lavorare.