Sara Pasqual è stata probabilmente uccisa a calci e pugni. Il suo compagno Gabriele Lucherini, è stato ufficialmente fermato dagli inquirenti.

Sara Pasqual lo aveva riaccolto a casa

Non era nuovo ad episodi di violenza. Ma Sara Pasqual lo aveva riaccolto nella loro casa a Sozzago. Ed è proprio lì che ieri mattina Gabriele Lucherini avrebbe compiuto il delitto. E’ stato infatti ufficialmente fermato dagli inquirenti che lo stanno tenendo sotto torchio.

Il corpo di Sara, 45 anni, originaria di Candelo nel biellese, era stato trovato a terra pieno di lividi ed ecchimosi.

Ulteriori aggiornamenti sul numero di Novara Oggi in edicola da domani.