E’ successo nei giorni scorsi: un cittadino italiano fermato a Carpignano Sesia dalla stradale.

In piazzola di sosta sulla A26 per fumare una canna

Un cittadino italiano residente in Svizzera è stato pizzicato mentre si stava accendendo uno spinello. Si era infatti appena fermato in una piazzola di sosta lungo la A26, nel territorio comunale di Carpignano Sesia, quando una pattuglia della polizia stradale si è fermata di fianco a lui e l’ha colto in flagrante. Per l’uomo è scattata una denuncia a piede libero.

Il rifiuto del drug test

L’uomo è stato sottoposto, dagli agenti della stradale, all’esame del drug test, ma si è rifiutato di farlo. Per lui è scattata così, oltre al sequestro e alla sospensione della patente, l’uomo si è visto anche sequestrare la vettura su cui viaggiava, una Volkswagen Golf.