L’operazione è stata condotta dai carabinieri nella nottata appena trascorsa

La notte appena trascorsa, tra giovedì 10 e venerdì 11 agosto, i carabinieri della stazione di Stresa hanno arrestato due spacciatori. Con sè i due, residenti a Verbania di 34 e di 23 anni, avevano 5,3 grammi di cocaina e 27,27 grammi di eroina, oltre a tutti gli strumenti per il taglio e il confezionamento delle sostanze stupefacenti. I due giovani, maschio e femmina, sono stati fermati in via Marsala, e dopo una perquisizione personale i militari hanno continuato le operazioni anche nella vettura dei due e nell’abitazione.

Dopo gli atti di rito, la donna è stata condotta al carcere di Vercelli, mentre per l’uomo sono stati disposti gli arresti domiciliari nella propria abitazione, a disposizione della competente autorità giudiziaria.