Aggiornamenti e maggior dettagli nell’edizione di NovaraOggi di venerdì 18 agosto.

Tragedia nelle acque del diramatore Alto novarese a Vicolungo intorno alle 20.30 di questa sera, giovedì 16 agosto: una Ypsilon nera guidata da una giovane mamma è precipitata per evitare, pare, di scontrarsi con un’altra auto ferma a bordo strada per leggere alcuni cartelli. L’auto è stata recuperata dalle acque dopo oltre due ore: per la giovane non c’è stato nulla da fare. Sul posto i carabinieri, la polizia locale, ambulanza e i sommozzatori dei vigili del fuoco di Milano. Aggiornamenti e maggior dettagli nell’edizione di NovaraOggi di venerdì 18 agosto.