Il camionista l’ha urtato in rotonda

Non rispetta lo stop, travolge un ciclista e lo trascina per diversi metri. Brutta avventura per C.G., 56enne di Biandrate, che è riuscito a cavarsela con una gamba rotta. Nel tardo pomeriggio di ieri (venerdì 23 giugno) il ciclista si trovava all’interno della rotonda fra corso Giovanni della Croce e via Guido il grande, quando è stato urtato da camion con semirimorchio. Il 56enne è stato scagliato al suolo ed è rimasto agganciato alla parte inferiore della motrice, che l’ha trascinato per diversi metri, prima che l’autotrasportatore riuscisse a fermare la marcia. Sul posto la polizia stradale di Arona e il 118, che ha condotto il ciclista al pronto soccorso di Novara. Al ciclista è stata riscontrata la frattura della gamba, ma le sue condizioni di salute sono ritenute buone.