Uccide moglie e poi si ammazza. Questo è quello che è accaduto a Torino, in un’abitazione di Borgo Vittoria. Indaga la polizia.

Uccide moglie e poi si ammazza

Omicidio-suicidio a Torino. Un anziano di 90 anni, infatti, ha sparato alla moglie di 88 anni e poi si è tolto la vita, sempre con la stessa arma. Si tratta di una pistola semiautomatica. La donna era malata di Alzheimer.

I soccorsi

Immediato l’arrivo dei soccorsi nell’abitazione di via Coppino 122 a Torino. Si tratta del Borgo Vittoria. Entrambe morti sono stati trovati l’uno vicino all’altra. Il 118 non ha potuto far altro che constatare la morte dei due anziani

 

Ulteriori aggiornamenti qui:

http://nuovaperiferia.it/cronaca/uccide-moglie-si-ammazza/