Halloween dove e come festeggiare: tante opportunità.

Halloween dove come festeggiare la notte di zucche e streghe

Tanti gli appuntamenti che Novara e paesi e città della provincia propongono per festeggiare la notte delle streghe. A Novara grandi e bambini sono attesi al “Luna park delle streghe” di viale Kennedy per una serata fatta di zucche, dolcetti e scherzetti. A Trecate “Dolce o scherzetto” ormai alla sua terza edizione con gli Amici ’52: appuntamento alle 8.30 alla scuola dell’infanzia Fratelli Russi con cena al buffet, caccia al tesoro e tanta musica. La zucca più bella sarà premiata Cerano con la festa nella palestra delle scuole medie: tutti invitati dal comitato genitori e dalla Pro loco. Dolcetto o scherzetto anche a Sozzago: ritrovo per bambini e famiglie alle 20 in piazza Bonola, attenzione ai campanelli per chi sta a casa.

Giocoleria a Cameri e museo a Oleggio

A Cameri l’appuntamento per i bambini è alle 17 in piazza Dante: pronti con tantissime caramelle tutti i negozi del centro. Si richiede la presenza dei genitori. Dalle 19, sempre in piazza, spettacolo con Dimidimitri. Tante attività infine a Oleggio: dalle 18.30 laboratorio per i piccoli fino ai 6 anni con i pipistrelli in biblioteca, invece per i “grandi” dai 7 ai 10 anni passeggiata alla scoperta di un antico cimitero. Alle 21 e alle 22.10 protagonisti gli adulti con la visita nelle stanze del museo.

Leggi anche:  Podista folle novarese corre 490 km

La tradizione

É una festa che trova le sue tradizioni nel mondo celtico e che nel XX secolo ha assunto gli Stati Uniti le forme macabre e commerciali con cui è diventata famosa. L’usanza si è poi diffusa anche in altri paesi in diverse forme. Tipica della festa di Halloween è la zucca intagliata con una candela o una lampadina all’interno.